OpenAgenda - Asset Display Page

OpenAgenda

CONTESTO DI RIFERIMENTO

OpenAgenda facilita la collaborazione tra i soggetti che animano la vita culturale di una comunità locale. Associazioni, biblioteche e musei raccolgono i propri eventi in un unico calendario che ne facilita la diffusione multicanale, in coordinamento con l'ente locale. Un modo per rafforzare le relazioni tra amministrazione e territorio, secondo il paradigma dell'OpenGovernment. Per l’approfondimento dei riferimenti normativi si rimanda a:

  • LEGGE 7 agosto 2015, n. 124: Riforma MADIA

  • Linee guida nazionali per la valorizzazione del patrimonio informativo pubblico (AgID, 2014)

 

OGGETTO DEL SERVIZIO

OpenAgenda consente di raccogliere ed organizzare una grande quantità di eventi locali, offrendoli ai cittadini attraverso una interfaccia semplice e fruibile da qualsiasi dispositivo elettronico (pc, tablet, smartphone, totem, ...) e di comporre automaticamente delle brochure pdf per una eventuale diffusione di locandine cartacee, in cui ciascun evento viene contrassegnato da un QRcode.

L'Ente Locale che si dota di OpenAgenda potrà abilitare le associazioni della propria comunità, ma anche musei, biblioteche ed altri attori che animano la vita culturale locale, di un account personale, attraverso il quale essi potranno inserire:

  • iniziative culturali (eventi singoli o manifestazioni)

  • dati relativi al proprio profilo; in questo modo il registro delle associazioni sarà sempre in ordine

Gli eventi così pubblicati saranno immediatamente visibili nel calendario istituzionale o in alternativa moderati, corretti o anche rifiutati, a seconda delle policy di utilizzo della piattaforma che verranno decise dall'Ente Locale. L'Ente dispone anche di un calendario per la pianificazione del programma culturale locale, attraverso il quale vedere in anteprima tutte le proposte e concertare date e modalità di organizzazione degli eventi in collaborazione con gli organizzatori, tutto via web.

La piattaforma espone anche un servizio con tutti i dati strutturati, sia per gli eventi che per le associazioni, secondo quanto previsto dal paradigma Open Data, facilitando così la diffusione di informazioni aggiornate attraverso altri canali (portali esterni, app sviluppate da soggetti terzi, ecc).

Vantaggi per l'amministrazione

  • Responsabilizzazione dei cittadini, che diventano co-autori del calendario degli eventi

  • Programmazione del calendario delle iniziative culturali, con i cittadini

  • Miglioramento della qualità dei dati, aggiornati in tempo reale direttamente dai responsabili di eventi ed associazioni

  • Profilazione delle associazioni ed aggiornamento costante dei profili

  • Diffusione multicanale degli eventi, secondo standard internazionali

Vantaggi per il cittadino

  • Diversi modi di consultare il calendario eventi (mappa e calendario, smartphone e locandina cartacea)

  • Promozione più efficace delle proprie iniziative, attraverso canali istituzionali e privati

  • Minore esigenza di recarsi agli sportelli fisici

Referente del Servizio

Per informazioni sul servizio erogato, rimane reperibile il Responsabile Operativo e Sviluppo Nuovi Servizi Dott. Marco Albertini ai seguenti recapiti:

Cellulare:

388.8335326

Email: 

citservizi_coordinatore@provincia.brescia.it

Personale addetto

Per i contatti telefonici e d’ufficio:

Dal lunedì al venerdì: 9 – 13 / 14 – 17;

Telefono: 030 3748 534/562

E-mail: citservizi_tecnico@provincia.brescia.it

AllegatiWidget

Condividi

Aggregatore Risorse

I nostri servizi

POS PagoPA

CONTESTO DI RIFERIMENTO A seguito della pubblicazione dell’obbligo per le Pubbliche Amministrazioni di attivare il canale PagoPA come ulteriore canale di pagamento che deve essere reso disponibile a cittadini e impres …

Leggi di più
Supporto MyPay - MyPivot

Supporto e assistenza all’utilizzo dei moduli MyPay e MyPivot del servizio di pagamenti pagoPA di Regione Lombardia   CONTESTO DI RIFERIMENTO L’Agenzia per l’Italia Digitale ha precisato l’obbligo per gli Is …

Leggi di più
OpenSegnalazioni

CONTESTO DI RIFERIMENTO Legge 114/2014, Art. 24 3-bis (Misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa: presentazione di istanze, dichiarazioni e segnalazioni da parte del cittadino) ex ar …

Leggi di più